GIORNO 1: FORO ROMANO, PALATINO E COLOSSEO

37287 Visite
Distanza: 2 km Durata: 8 ore

Descrizione dell'itinerario

Introduzione:
Questo itinerario vi guida attraverso le antiche rovine del Foro Romano, la bellissima vista panoramica del colle paltino e tra le bellezze storiche del Colosseo. Inoltre avrete la possibilità di visitare i Musei Capitolini, dove sono conservate le testimonianze dell’antica arte greca e romana.
Come muoversi:
Vi suggeriamo di camminare da un posto all’altro dal momento che quasi tutti i punti di interesse si trovano all’interno di aree archeologiche.
Tempo richiesto:
Per visitare questi posti ci vogliono circa 8 ore, dipende dal tempo in cui decidete di fermarvi nei punti di interesse.
Itinerario:
L’itinerario dell’antica Roma parte da Via dei Fori imperiali che potete raggiungere dalla stazione della metro Colosseo (Linea B). All’inizio della strada, sulla sinistra, incontrate il Mercato Traiano, progettato da Apollodoro di Damasco nel 107 a.C. Vi suggeriamo di entrare dentro l’area archeologica di Via dei Fori imperiali e camminare tra le antiche rovine romane, un’esperienza davvero unica! Tra le rovine dei Fori Romani vi segnaliamo in particolare il Foro di Cesare, accanto al quale sono ancora visibili i resti delle colonne del Tempio di Venere Genetrice. Il tour  continua con la visita al Foro di Traiano, il più grande dei Fori Imperiali, voluto dall’imperatore  tra il 107 e il 112 d.C. Continuate a passeggiare tra i fori e incontrerete  il Foro di Augusto nel quale potrete ammirare il Tempio di Marte Ultore. Vi suggeriamo inoltre di visitare il Foro di Nerva e il Tempio della Pace. Attraversando la strada vi troverete poi di fronte al Foro Romano, per visitarlo passate attraverso Largo Romolo e Remo. Tra le antiche rovine e le colonne del Foro non perdetevi il Tempio di Saturno, la Casa delle Vestali, l’Arco di Tito, l’Arco di Settimio Severo e il tempio di Antonino e Faustina. Dopo aver visitato il Foro Romano, nei pressi dell’Arco di Tito girate a destra e arrivate al Palatino, l’area archeologica che contiene i resti delle residenze degli Imperatori, archi e templi. All’interno potrete ammirare la bellissima Domus Flavia e la Domus Augustana. L’itinerario continua con la visita al Colosseo, il più rappresentativo monumento di Roma, conosciuto anche come Anfiteatro Flavio. All’interno del Colosseo potrete ammirare la grandezza e la bellezza di uno dei più antichi monumenti del mondo. Un modo per conoscere i luoghi dove combattevano gli antichi gladiatori nell’antica Roma. Terminata la visita al Colosseo, tornate indietro verso Piazza Venezia, salite le scale dietro la piazza e arrivate sul Campidoglio, uno dei sette colli di Roma. Fermatevi qualche minuto per ammirare la bellezza architettonica di Piazza del Campidoglio, progettata da Michelangelo Buonarroti e attualmente sede del Comune di Roma. Nella piazza trovate anche la sede dei Musei Capitolini. L’itinerario include la visita al museo che si divide in due parti: Palazzo Nuovo, dove sono conservate le antiche sculture greche e romane, come il famoso Discobolo. Il Palazzo dei Conservatori, dove potrete ammirare dipinti e affreschi dei grandi artisti come Tintoretto, Caravaggio, Bernini e Veronese.