GIORNO 3: GROTTE E MUSEI VATICANI

4881 Visite
Distanza: 1 km Durata: 8 ore

Descrizione dell'itinerario

Introduzione:
Con questo itinerario potrete visitare la Basilica di San Pietro, una delle quattro basiliche papali di Roma. Inoltre avrete la possibilità di visitare i bellissimi Musei Vaticani e le Grotte Vaticane.
Come Muoversi:
E’ opportuno spostarsi a piedi da un posto all’altro dato che tutti i punti di interesse si trovano nella zona del Vaticano.
Tempo Richiesto:
L’itinerario dura circa 8 ore, dipende da quanto tempo decidete di fermarvi in ogni punto di interesse.
Itinerario:
Il tour del Vaticano parte dalla stazione della metropolitana "Ottaviano" (Linea A).  Da qui proseguite lungo Via Ottaviano, atrraversate l’incrocio con Via Stefano Porcari (Piazza Risorgimento) e continuate dritto su Via di Porta Angelica. Proseguite per circa 100 metri e alla fine della strada arriverete nel cuore di Piazza San Pietro, uno dei più importanti esempi di stile Barocco a Roma. La tappa seguente è la Basilica di San Pietro, la grande basilica papale di Roma che ospita importanti capolavori d’arte come il “Baldacchino” del Bernini e la “Statua della Pietà” di Michelangelo. Il prossimo punto di interesse previsto dall’itinerario sono le Grotte Vaticane, che si trovano sotto la Basilica di San Pietro. Tra le tante cappelle potrete visitare la tomba di Papa Giovanni Paolo II. Dopo le grotte vi suggeriamo di visitare i Musei Vaticani divisi in diverse sezioni: Museo Gregoriano Egizio, Galleria delle Mappe, Stanza dei Candelabri, Stanze di Raffaello e la Cappella Sistina, uno dei più grandi capolavori aritistici del mondo, che prende il nome da papa sisto IV.